Dove dormire a Parigi economico?

Scegli l’hotel adatto a te!

Migliori alberghi in zona centrale

Come in tutte le grande città, non c’è niente di meglio che soggiornare a un hotel in centro, ma come potete immaginare è anche l’opzione più costosa. Quindi, se si dispone di un budget inferiore a 120 € a notte, vi consigliamo scegliere un quartiere più economico.

  • Distrito IX, l'opera
  • Distrito IX, Bastille
  • Distrito V, Quartieri Latino
  • Grenelle
  • Montmartre
  • Beabourg

Prenota a prezzi scontati a Parigi

 

Dormire nel distretto IX

L’arrondissement de l’Opéra è uno dei migliori luoghi per soggiornare a Parigi con un buon rapporto qualità-prezzo. La zona è imbattibile: a pochi passi dai principali monumenti della città. Inoltre, se vi piace divertirvi un po’, è una zona con molti locali notturni.

Tuttavia, questo quartiere si distingue per essere la principale area commerciale della città qui si trova la famosa galleria Galeries Lafayette Haussmann, quindi è perfetto per fare shopping.

Quanto costa?

Per un riferimento di prezzo, una camera doppia costa circa 90/120€. C’è una caratteristica che definisce perfettamente l’80% degli hotel di Parigi: le camere piccole. Non preoccupatevi, non è che vogliano sfruttare al massimo lo spazio, fa parte dell’architettura della città.

Dormire nella Bastiglia

Il distretto della Bastiglia e dintorni si trova a est della città, e anche se può sembrare lontano dalle principali attrazioni, ci vogliono meno di 30 minuti a piedi per raggiungere il centro. È anche una zona molto ben collegata dai mezzi pubblici, soprattutto attraverso la Bastiglia, che collega con tutte le principali attrazioni della città.

Per darvi un’idea del prezzo, si possono trovare camere doppie per meno di 60€ a notte.

Ottima Posizione

In passato era un quartiere operaio. Oggi è una zona su misura per il turista, con molti bar e aree ricreative, in particolare la famosa Rue de la Roquette. Senza dubbio, uno dei migliori posti per soggiornare a Parigi.

I dintorni della Bastiglia sono molto vivaci per uscire di notte, anche quando il tempo non è buono.

Soggiornare alle Grenelle

Se volete avere una vista privilegiata della Torre Eiffel, questo è il posto migliore dove soggiornare a Parigi.

Tuttavia, i principali luoghi d’interesse sono lontani da questa parte però per quelli che vogliono avere un balcone che si affaccia sulla Torre è un’esperienza che non dimenticherete.

Prezzi Ragionevoli

La zona è ricca di B&B, appartamenti e ostelli a prezzi ragionevoli, la stazione della metropolitana Charles Michels con collegamenti per il Quartiere Latino si trova a soli 5 minitui a piede.

Dormire a Montmartre

Montmartre è il quartiere degli artisti di Parigi, un luogo dove hanno vissuto alcuni degli artisti più famosi della fine del XVII e dell’inizio del XX secolo. La basilica del Sacro Cuore è icona del quartiere. Poco più avanti si trova Piazza dei Pittori con una buona selezione di ristoranti e caffè.
A Place des Abbensses troverete un piccolo parco con un murale in cui “Ti amo” è scritto in diverse lingue.

Affascinanti nel giorno

Montmartre è uno dei quartieri più affascinanti nel giorno, di notte però, il paesaggio cambia un po’. Anche se non può essere considerata un’area pericolosa, aumenta l’insicurezza,soprattutto nella zona di Pigalle, il quartiere a luci rosse di Parigi.

Soggiornare nel Quartiere latino

Il Quartiere Latino di Parigi è una delle zone turistiche della città per eccellenza. È anche il quartiere più antico della città, in quanto è stato costruito nel periodo romano. Tuttavia, la sua atmosfera giovanile è ciò che meglio la definisce. Ha diverse università, tra cui la Sorbona, la più famosa del paese dove René Descartes si è laureato . Sarete a pochi passi dalla Cattedrale di Notre Dame, dal Pantheon e dai Giardini di Lussemburgo, tra le altre attrazioni.

Zona Economica

Tuttavia, è una zona con poca offerta alberghiera rispetto al resto della città. Anche si possono trovare alberghi e appartamenti a prezzi molto convenienti. Per quanto riguarda il prezzo, una camera doppia costa circa 80/100€.

Alloggiare a Centre Pompidou

Conosciuto anche come il centro Beaubourg, si trova sulla rue Saint-Martin, una delle strade più antiche di Parigi, con un aspetto urbano che contrasta con l’architettura moderna del Musée du Louvre.
Dormire vicino a Beabourg permette raggiungere a piedi il Louvre, la Senna e tantissime altre attrazioni di Parigi. Ci sono anche ottimi collegamenti con i trasporti pubblici.

Ideale per Famiglie

Se viaggiate in famiglia a Parigi, il Centre Pompidou ha un’area speciale per adolescenti dai 13 ai 16 anni. Inoltre, sono previste attività specifiche per i bambini più piccoli, dai 3 ai 5 anni, e dai 6 ai 12 anni. Le Studio 13/16 è uno spazio gratuito dove è possibile pianificare diverse attività legate alla musica, alle arti grafiche, ai video, alle arti digitali ed altre tecnologie.